ASD Sona Calcio - USD Casatese 0-0

Da Sona è tutto. Nulla di nuovo …

Novembre 20, 2022 | By Ufficio Stampa
Tempo di lettura: 2 minuti

Campionato Serie D Gir.B
Stadio Comunale di Sona VR
ASD Sona Calcio – USD Casatese 0-0
Ammoniti: varano Perotta (CS), Romano Isella Costanzo (USDC)
Recupero: 1′ + 5′

Terna Arbitrale
Direttore di Gara Sig. Federico Di Benedetto di Novi Ligure
I° Assistente Sig. William Alberto Greco di Nichelino
II° Assistente Sig. Samuele Bertaina di Bra

ASD Sona Calcio
Dal Bosco C. Ben khalek Perotta (31’st Sylla) Simeoni Gecchele Petdji Pagni Ferrari (39’pt Hoxha)Arma (10’st Ekblom) Varano (14’st Girma) Tuzzo (21’st De Rigo)
A disp.: Vcarnelos Esposito Oboe Magli
All.Sig. Jodi Ferrari

USD Casatese
Picarelli Comberiati (44’st Sala) Tocci (5’st Costanzo) Videkon Pirola Gulinelli (42’st Scipione) Sassella Quaggio (33’st Citterio) Isella Ballabio (21’st v)
A disp.: Trabattoni Perego Silba Polenghi
All.Sig. Giuseppe Commisso

Sona VR – Amici biancorossi benvenuti in terra veronese, precisamente a Sona teatro dell’ epica battaglia nella quale Caio Mario sconfisse i Cimbri, scesi in Italia dal nord alla fine del II secolo a.C. Così come la storia insegna gli undici di Ferrari scendono in campo pronti a battagliare con i biancorossi intenti solo a raccogliere il massimo disponibile da questa ostica sfida. Il cielo e sgombro da nubi e sul terreno di gioco fa capolino un sole caldo che accompagnerà gli atleti in campo per tutta la durata dell’incontro.
All’opposto della famosa battaglia, però la prima frazione di gioco trascorre nell’anonimato con solo poche occasioni per parte, tutte andate ben oltre lo specchio delle rispettive porte.
La ripresa invece inizia con tutto altro spirito per i nostri ragazzi . Nei primi venti minuti mettono letteralmente “a ferro e fuoco” la retroguardia veronese che regge il colpo solo per la nostra poca precisione dagli ultimi sedici metri. Quando la gara sembra incanalata al pareggio, nasce sui piedi di Citterio la palla gol che può mettere fine al sogno di pareggio della squadra di Ferrari; ma Del Bosco ipnotizza l’attaccante biancorosso che calcia da pochi passi sorprendentemente a lato. A dovere di cronaca lo stesso estremo difensore veronese si era reso pochi attimi prima artefice di una grandissima parata sul tiro a giro da fuori area di Videkon.
Finisce così la battaglia senza vincitori ne vinti, con il solito rimpianto di non portare sulla sponda lecchese del lago Lario i tre punti, oggi e come sempre, meritati.
Forza ragazzi, forza Casatese!

Forza Casatese

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram
Skype
Email
ASD Sona Calcio - USD Casatese 0-0