Campionato Serie D Gir.B 8a gara di ritorno

IL nostro avversario: A.C. Crema 1908

Marzo 4, 2022 | By Ufficio Stampa
Tempo di lettura: 2 minuti

Cavalcare l’entusiasmo con qualità e completa dedizione: questo il dogma da perseguire per i nostri ragazzi diretti da Mister Mazzoleni, dopo la recente vittoria interna con i lilla del Legnano.

Facciamo sentire la nostra voce e il nostro cuore cantanto a piena voce: Forza Casatese!

Il percorso nella quarta serie italiana nel Girone B annata 2021/2022
L‘A.C. Crema 1908 con una rosa di 23.2 anni di media, dopo la 26a giornata di campionato occupa la 9a posizione con 36 punti: 10 vittorie, 6 pareggi e 10 sconfitte. Al suo attivo si contano 30 goal realizzati e 30 subiti. Miglior marcatore Andrea Ferretti con 16 goal.

La storia
L’A.C. Crema 1908 è la prima squadra di calcio che la storia di Crema ricordi.
Era il 1908 quando, in città, un gruppo di trenta “baldi giovanetti iniziati al ginnico ludo” (Il Paese, 9 maggio 1908) iniziarono a mettere in pratica le regole del calcio inglese, partecipando a coppe e tornei e dando ai cremaschi un senso di partecipazione, appartenenza e identità.
Fu in quell’anno, il 9 maggio 1908 che, la squadra chiamata allora Società di Ginnastica Edmondo de Amicis e presieduta dal professor Ottorino Antoniazzi, iniziò la sua attività agonistica con amichevoli e piccoli tornei locali contro formazioni vicine – Lambro di Milano, Lodi, Milano Club, Libertas, Trevigliese.
All’inizio, nonostante le ripetute sconfitte, i ragazzi cremaschi, dimostrarono resistenza e agilità, anziché lasciarsi prendere dallo sconforto, si impegnarono con dedizione e determinazione in vista di un futuro di vittorie e successi.
I primi anni, la Società prese parte soltanto a tornei amichevoli e a partite locali, rimanendo inattiva fra il 1914 al 1919 per via della Grande Guerra.
Dopo la II° Guerra Mondiale si susseguirono partecipazioni, tornei, partite e grandi soddisfazioni come le tre stagioni (1945-46, 1946-47, 1947-48) giocate in serie B, grazie al campione del mondo e capitano Renato Olmi.
La storia è lunga, costellata di piccole vittorie ma anche di sconfitte: la retrocessione in Prima Categoria nel 1975, tanti derby e scelte dolorose.
Dalla stagione 2010/2011 alla stagione 206/2017 ha giocato in Eccellenza. Nel 2014 Enrico Zucchi diventa presidente dell’A.C. Crema 1908.
Stagione 2014/15 Eccellenza Girone C 5a classificata
Stagione 2015/16 Eccellenza Girone B 4a classificata
Stagione 2016/17 Eccellenza Girone B 1a classificata – promossa in serie D.
L’A.C. Crema 1908 è una delle poche società cremasche ad aver meritato l’onorificenza della Stella al Merito Sportivo del Coni. 
Oggi in serie D ha un nuovo inizio. (fonte ac-crema1908.com)

La terna arbitrale
A dirigere la XXVII gara del girone B di serie D in programma il 6 Marzo alle ore 14.30 al “Voltini” di Crema, sarà il Sig. Giuseppe Romaniello della sezione di Napoli (94 Presenze in Serie D – 334 Cartellini Gialli – 5 espulsioni – 26 rigori assegnati), coadiuvato dagli assistenti: Erik Iemmi di Ravenna e Tommaso Mambelli di Cesena

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram
Skype
Email